IL COVID PORTA VIA LA “VOCE” DI AGNANO. MUORE SALVIO CERVONE

È morto Salvio Cervone, 76 anni, “voce” dell’Ippodromo di Agnano. Aveva contratto il coronavirus. Appartenente ad una nota famiglia napoletana, era stato campione di trotto in gioventú.



Aveva ricoperto anche il ruolo di allenatore col fratello Antonio e il papá Franco. Da tempo era diventato cronista alla TV delle corse. La sua voce notissima era imitata anche all’estero.

Un minuto di silenzio lo ricorderá durante le gare in programma oggi nell’Ippodromo di Agnano.

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili