500 PREZIOSI MANOSCRITTI DEI GIROLAMINI DISPONIBILI ONLINE. PARTE IL PROGETTO PER LA DIGITALIZZAZIONE

Saranno digitalizzati 500 manoscritti antichi custoditi nella Biblioteca dei Girolamini di Napoli. Il progetto Manuscripts of Girolamini in Cloud (MAGIC) è costato oltre 15 milioni di euro e verrà in parte finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’Università Federico II, che sarà anche partner scientifico. Il materiale sarà poi disponibile su una piattaforma ad accesso libero, collegata ad un sistema di dati che consentirà l’esecuzione di diverse ricerche a più livelli. La digitalizzazione dei 500 manoscritti sarà, inoltre, compatibile con il progetto Digita Vaticana, già avviato alla Biblioteca Vaticana. Ricordiamo infine che ai Girolamini sono conservati circa 160.000 tra documenti e libri preziosissimi. Un vero e proprio patrimonio di altissimo valore per la città di Napoli.


Terme di Agnano

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili