VIDEO/ Dopo due mesi di chiusura, riaperta finalmente la piscina Scandone

Lunedì 6 dicembre ha finalmente riaperto i battenti la piscina Scandone di Fuorigrotta. La struttura era chiusa da due mesi a causa del crollo di un solaio. Alla ripresa delle attività sportive in vasca era presente l’assessore al comune di Napoli Emanuela Ferrante. Per l’occasione i primi a scendere in acqua sono stati gli atleti del turno pomeridiano cioè Entel Flegrea, Albatros, Delfino Gazzella, AS 2000 Cesport, Basilicata Lions, Ischia, Caravaggio, Circolo Nautico Posillipo, Acquachiara, Prota Giurleo, Railway Nuoto Napoli.



Era il 30 settembre quando il crollo di un solaio rese necessari lavori di manutenzione straordinari che hanno riguardato interventi sulla balconata interna. Nel periodo di chiusura, le attività di nuoto e pallanuoto di A1 e A2 erano state trasferite a Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano.

 

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili