VIA LIBERA ALLA SOSTITUZIONE DEGLI ALBERI DELLA CITTA’. SI PARTE DALLE STRADE DI FUORIGROTTA

Le strade principali del quartiere Fuorigrotta saranno sottoposte ad un grande progetto di sostituzione ed implementazione degli alberi presenti. 249 nuovi esemplari saranno messi a dimora, mentre 45 saranno sostituiti. Gli interventi saranno eseguiti lungo viale Kennedy (+37 alberature), via Diocleziano (+29), via Giulio Cesare (+131), piazza San Vitale (+4), piazza Italia (+9) e via Consalvo (+39). La giunta comunale di Napoli, infatti, con una delibera, ha approvato il progetto (proposto dall’assessore al Verde Luigi Felaco) nell’ambito di un primo lotto di interventi.

In pratica, saranno sistemati alcuni alberi situati su strada ed aiuola; quelli secchi, invece andranno sostituiti da arbusti nuovi. Verranno utilizzate le stesse specie botaniche già esistenti in zona.



La Municipalità 10 sarà la prima della città ad essere coinvolta nell’intervento predisposto dal Servizio Verde del comune di Napoli, poi si passerà alle altre zone.

L’intero progetto cittadino di sostituzione e impianto di nuovi alberi ha un valore di oltre 5 milioni di euro. E’ finanziato da fondi erogati nell’ambito della convenzione tra il comune e la città metropolitana partenopea. 36 sono i mesi stimati per il completamento del progetto, periodo di tempo che comprende anche la manutenzione degli arbusti e il monitoraggio delle nuove piantumazioni. Le ditte selezionate per le piantumazioni hanno seguito e vinto una procedura pubblica.

 

 

 

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili