L’ESTATE È “OPEN AIR” AL TEATRO DEI PICCOLI

di Tommy Totaro

Ha preso il via al Teatro dei Piccoli, nella Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta, la rassegna “Open Air” dedicata a bambini e ragazzi, ambientata nell’attiguo parco di pini marittimi dove, tutti i fine settimana e i festivi, fino a domenica 25 luglio, saranno programmati per “Estate in Mostra” spettacoli di teatro, concerti e laboratori. Ideata e realizzata da Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, I Teatrini e Progetto Sonora, d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, la stagione sarà interamente dedicata ai piccoli spettatori (dai 3 anni in su) e alle loro famiglie, offrendo, in un naturale palcoscenico all’aperto e in condizioni di assoluta sicurezza, i titoli di maggior successo del repertorio delle tre strutture organizzatrici oltre ad alcune produzioni di compagnie ospiti provenienti da tutta Italia.

Per ciascun appuntamento, inoltre, è stata pensata un’attività laboratoriale con interazioni musicali, giochi teatrali, exhibit a tema scientifico e botanico, che accompagnerà ed arricchirà la magia degli spettacoli. E, in più, Un “progetto speciale” per adulti dal titolo “Genitori Narranti”, laboratorio di formazione all’ascolto attraverso il gioco narrante, realizzato in collaborazione con Agita.



Tra i prossimi spettacoli in programma: sabato 19 giugno (ore 11.30 e 18) “Una storia di humor” con Giovanna Di Vincenzo e Fabio Parma, tra comicità clownesca, brani danzati e destrezze acrobatiche; domenica 20 giugno (ore 11.30 e 18) sarà la volta di “Varietà Prestige” di e con Francesca Zoccarato, che con le sue marionette a filo trascinerà il pubblico in un mondo fatto di fantasie retrò, manie surreali e sogni reali. Sabato 26 giugno, alle 11.30, sarà proposto lo spettacolo di narrazione e animazione “Le storie di Cipollino” con Rosanna Gagliotti e Francesco Di Gennaro; e alle 19, “Robin Hood nel castello di Nottingham” con la compagnia I Guardiani dell’Oca: affascinante storia dal sapore antico, ricca di sorprese, colpi di scena e meravigliosi pupazzi; domenica 27 giugno (ore 11.30 e 19), invece, Michele Cafaggi proporrà “Fish&Bubbles” col suo modo raffinato di fare teatro all’insegna di mega bolle di sapone e poesia.

Quest’anno, la rassegna “Open Air”, si inserisce nell’ampia programmazione de “La Campania è Teatro, Danza e Musica”, progetto promosso da Artec/ Sistema Med in collaborazione con Scabec e Fondazione Campania dei Festival.

Il biglietto costa 7 euro (laboratorio + spettacolo) e la prenotazione è obbligatoria al numero 327 0795871.

 

 

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili