HA RIAPERTO EDENLANDIA, TRA CONFERME E GRANDI NOVITA’ INTERNAZIONALI

Tra conferme e grandi novità, dopo tanti mesi di chiusura forzata, dovuti alla pandemia, il 15 giugno è tornata la magia di Edenlandia, storico parco divertimenti partenopeo. A spalancare i cancelli, in totale sicurezza, le deliziose mascotte Eddy&Elly, pronte ad accogliere col sorriso bambini di ogni età e i loro genitori.

Le coloratissime giostre, dunque, sono tornate a girare e tra le diverse attrazioni potrebbero “riapparire”, come anticipato qualche giorno fa sui social dal patron di Edenlandia, Gianluca Vorzillo, anche i mitici tronchi.

Altre news, trapelate di recente, puntano i riflettori su The Giant, attrazione spettacolare e maestosa, che tra un po’ dovrebbe trovare spazio nell’ex Cinodromo Domitio, in un’area dismessa da anni, naturalmente, dopo un’opportuna riqualificazione.

Un’attrazione unica, che debutterebbe proprio a Napoli, città scelta con altre 20, tra queste Los Angeles, Berlino, Miami, Dublino e Tokio, per ospitare un’esperienza davvero speciale, adatta a tutta la famiglia. Una scultura in movimento: la più alta al mondo, che è anche torre panoramica, giardino pensile e galleria d’arte digitale. La location perfetta per selfie da urlo. Un gigante che parla e canta, capace di trasformarsi rapidamente in supereroi o in grandi personaggi passati alla storia.


Terme di Agnano

Un incredibile progetto, sicuro polo attrattivo anche turistico, supportato dalla Regione Campania.

Intanto, in attesa di The Giant, Edenlandia, il più antico parco tematico d’Europa nonché il primo parco divertimenti italiano, inaugurato nel 1965, fa sapere che, per contenere il contagio da Coronavirus, per usufruire delle varie attrazioni, non verrà più utilizzata la “tradizionale” card. Al momento dell’acquisto, infatti, si riceverà in cassa un voucher “usa e getta”. Chi è già in possesso di una card potrà, invece, convertirla e l’eventuale credito residuo sarà trasferito interamente sul voucher.

Il parco resterà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 22.30; sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 24.

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili