MANIFESTAZIONE ANTI VIOLENZA A FUORIGROTTA: “LA CAMORRA UCCIDE, IL SILENZIO PURE”

La decima Municipalità di Napoli-Fuorigrotta ha organizzato un flash mob per dire no alla criminalità organizzata. Si tratta dell’iniziativa “La camorra uccide, il silenzio pure” che si è svolta in piazza San Vitale, stamattina, lunedì 17 maggio, alle ore 11.

All’evento hanno preso parte le rappresentanze degli istituti scolastici, delle istituzioni, della società civile e delle parrocchie. Ai cittadini residenti, la municipalità, rappresentata dal presidente Diego Civitillo, chiedeva di esporre un lenzuolo bianco dal balcone o dalla finestra.



L’iniziativa vuole dire basta all’escalation di violenza che si sta consumando sul territorio dallo scorso mese di marzo, precisamente dall’omicidio di Antonio Volpe. Da allora, si sono susseguite “stese”, tentati delitti e gambizzazioni. Presenti alla manifestazione anche l’assessore Alessandra Clemente ed il vescovo di Pozzuoli.

Iscriviti per ricevere un'email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Notizie simili